ULTERIORI MISURE IN MATERIA DI CONTENIMENTO E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19 SULL’INTERO TERRITORIO NAZIONALE. INDIVIDUAZIONE DELLE ATTIVITÀ INDIFFERIBILI DA RENDERE IN PRESENZA

Pubblicato il 16 marzo 2020 • Emergenza

Con ordinanza n. 28 del 16/03/2020 il Sindaco ha ordinato:

  • La chiusura al pubblico degli uffici comunali con decorrenza immediata e fino al termine dell’emergenza;
  • Al fine di garantire la continuità dell’attività amministrativa ed assicurare i servizi pubblici da considerarsi essenziali, che le ATTIVITA’ INDIFFERIBILI DA RENDERE IN PRESENZA risultano essere le seguenti:
  1. Protocollo, esclusivamente per posta certificata. Per casi eccezionali il mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 100
  2. Stato Civile(nascita e morte)
  3. Carte Identità (solo per espatrio e smarrimento)
  4. Ufficio Notifiche
  5. Ecologia
  6. Ambiente
  7. Servizi Cimiteriali
  8. Protezione Civile
  9. Attività Produttive
  10. Tributi
  11. Pagamenti
  12. Riscossioni
  13. Affissioni;
  14. Personale:stipendi e pensioni;
  15. Polizia Municipale;
  16. Servizi Sociali;
  17. Manutenzioni
  18. Impianti;
  19. Supporto agli Organi Istituzionali.                                                                  
ordinanza
Allegato formato odt
Scarica