URP

Ultima modifica 16 febbraio 2021

Benvenuti a tutti i cittadini.

Grazie per aver scelto queste pagine, e conoscere da vicino, i servizi resi, la funzionalità e i principi essenziali che caratterizzano l’attività dell’URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Paternò. Il personale dell’URP del Comune di Paternò è ben lieto di ascoltarvi e si mette a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento inerente le vostre esigenze, in ordine ai rapporti con la pubblica amministrazione.

L’Ufficio Relazioni con il Pubblico, nasce con il preciso intento di soddisfare l’utente dal punto di vista della conoscenza dello stato dei procedimenti amministrativi che lo interessano.
Anche se voi foste impossibilitati a venire nei nostri uffici, tramite queste pagine abbiamo pensato di rendervi più facile l’accessibilità alle informazioni e ai procedimenti amministrativi.

Cosa fa

L’attività dell’URP- Ufficio Relazioni con il Pubblico

Per i servizi che più direttamente interessano gli utenti, l’URP del Comune di Paternò si è occupato e si occupa in data odierna di:

*   Accesso agli atti e ai documenti amministrativi, richiesti da parte dei cittadini e/o imprese ditte, studi legali, associazioni varie ecc.

* Informazioni a tutti i cittadini-utenti sulle attività svolte dal Comune di Paternò.

* Agevolare e favorire la reale partecipazione del cittadino alla vita amministrativa delle informazioni.

* Migliorare i rapporti, con gli utenti, attraverso nuove formule e modalità di svolgimento della comunicazione interna ed esterna, privilegiando l’efficienza e l’efficacia dei servizi resi.

* Rendere accessibile e trasparente l’attività amministrativa dell’Ente.

* Semplificare i rapporti tra il cittadino e la Pubblica Amministrazione.

* Proporre per meglio sostenere l’istituzione pubblica, per comprendere meglio i     bisogni degli utenti.

* Informazione all'utenza sugli atti e stato dei procedimenti.

* Ricerche ed analisi finalizzate alla formulazione di proposte agli Organi di vertice sugli aspetti organizzativi e logistci del rapporto con l’utenza.

* Promozione di iniziative volte al miglioramento dei servizi per il pubblico, alla semplificazione ed accelerazione delle procedure e all'incremento delle modalità di accesso informale alle informazioni in possesso dell'Amministrazione.

Cos'è

L’URP del Comune di Paternò è stato istituito con deliberazione della Giunta Municipale n. 250 dell’ 08/10/2001, ed è entrato in vigore il 09/12/2001.

L’innovazione legislativa, a partire dagli anni ’90, ha dato la possibilità di ridisegnare l’assetto organizzativo della pubblica amministrazione regolando giuridicamente tutto il contesto della comunicazione e della trasparenza ed efficienza amministrativa, nel rispetto dell’art. 97 della Costituzione relativo ai criteri di buon andamento e di imparzialità della pubblica amministrazione.

Giova senz’altro a questo punto capire la nascita e l’evoluzione dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico, meglio denominato URP, che attraverso le leggi 142/90 sull’ordinamento degli Enti locali, la legge n.241/90 sul procedimento di accesso agli atti e ai procedimenti amministrativi, in Sicilia recepita dalla L.R. 08/01/1991 n.10, che garantiscono entrambi le leggi in esame la partecipazione dei cittadini al procedimento amministrativo che lo interessano da vicino, attraverso forme di accesso e controllo con gli adempimenti nascenti del decreto legislativo 3 febbraio 1993 n° 29 (norme in materia di sistemi informativi automatizzati delle pubbliche amministrazioni) e nei principi sanciti nella direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’11.10.1994.

La legge n.241 del 1990 è stata recentemente modificata con la legge n.15 del 2005, che ha innovato alcuni aspetti della precedente legge. Grande rilevanza, assume anche il Regolamento recante la nuova disciplina in materia di accesso ai documenti, approvato approvato con DPR 12 Aprile 2006 n. 184.

In questo scenario normativo, di fondamentale importanza risulta essere la legge quadro 150 del 7 giugno 2000 che disciplina le attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni.

Inoltre con l’entrata in vigore del Dlgs n. 33/2013, viene istituto l’accesso civico e con il Dlgs n. 97/2016 l’accesso civico generalizzato denominato FOIA-Freedom of Information Act, emanato sull’esperienza dei paesi anglosassoni-scandinavi e statunitense.

Che cos’è l’accesso civico: chiunque ha diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, oggetto di pubblicazioni obbligatorie nel sito di amministrazione trasparente. Qualora il richiedente, ravvisa che il documento che lo interessa non risulta pubblicato in Amministrazione Trasparente, può richiedere l’adempimento al settore di competenza che ne deve comunicare l’ipertestualità della pubblicazione in A.T.

Che cos’è l’accesso civico generalizzato: chiunque ha diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione ai sensi del presente decreto”;

In linea con i principi della Riforma della pubblica amministrazione, è d’uopo sottolineare che agli Uffici per le Relazioni con il Pubblico è stato assegnato un ruolo di particolare rilevanza nel contesto dei servizi comunali, facendo leva sulla promozione ed organizzazione della comunicazione interna ed esterna – attraverso l’ascolto delle richieste dell’utenza - nella definizione dei processi di verifica della qualità dei servizi.

L’URP così diventa un punto preciso di riferimento normativo per gli utenti, in grado di conoscere le loro aspettative, i loro bisogni e le loro necessità, siano essi studenti, utenti, personale, e fornitori esterni e, misurandone nel contempo il grado di soddisfazione, “la customer satisfaction” per i servizi resi da parte della pubblica amministrazione alla cittadinanza, allo scopo peraltro di fornire precise indicazioni sugli eventuali miglioramenti procedurali che possono essere attuati dai relativi uffici.
In questo settore, anche l’Unione Europea si è mossa, dando risalto al ruolo della comunicazione istituzionale ed alla trasparenza amministrativa.

Contatti ed informazioni

Dove si trova:

L’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Paternò è ubicato in Zona Ardizzone alla periferia della città, presso un’ala adiacente il Palazzo Municipale sopra l’Ufficio Anagrafe.

Inoltre nel caso specifico del Comune di Paternò, all’interno dell’URP è stato incardinato il servizio di Segreteria territoriale dell'Università degli Studi di Catania.

Con l'istituzione dello "Sportello Universitario". nel nostro Comune a partire dall'anno accademico 2000/2001, si è offerto allo studente e alle famiglie un servizio utile, per quanto riguarda le immatricolazioni ed iscrizioni alle varie facoltà dell'Università dì Catania ed altri adempimenti connessi.

Presso la sede dello "Sportello, ubicato presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, con l'ausilio di Internet, è possibile offrire anche il servizio dei collegamenti informatici di consultazione del sito dell'Università di Catania, allo scopo di conoscere i vari piani di studio, il rilascio dei certificati di iscrizione, i libri di testo, gli sbocchi occupazionali delle varie facoltà universitarie, e l'orientamento per la scelta della Facoltà da seguire ed altri servizi collegati.

La predetta iniziativa consente allo studente, di beneficiare dei seguenti servizi:
-Immatricolazione ed iscrizione on-line alle facoltà universitarie.

-Stampa ordinativi di pagamento tasse universitarie.

-Rilascio certificati di iscrizione.

-Rinuncia agli studi universitari on-line.

-Domande borse di studio.

-Domanda on-line contributi spese di viaggi.

Inoltre, si ha la possibilità di sviluppare la seguente attività:

•Rapporti con il COF- Centro Orientamento e Formazione- Università di Catania

Il Comune di Paternò, in virtù della convenzione sottoscritta con il COF, accoglie gli studenti dell’Ateneo di Catania che devono effettuare nelle strutture dell’Ente i cosiddetti stage-tirocini di formazione per il conseguimento della Laurea triennale o magistrale-specialistica, delle facoltà universitarie umanistiche-giuridico-economico e scienze politiche.

PER CONTATTARCI

“Accoglienza degli studenti” e degli utenti:

Tel. 095-7970335 / 405

Orario di ricevimento: da Lunedì a Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00, (Mercoledì rientro pomeridiano dalle ore 16,00 alle 18,00 orario invernale) a partire dal mese di Luglio ed in genere fino a settembre il rientro pomeridiano non verrà effettuato.

Per eventuali semplici informazioni l’indirizzo di posta elettronica è il seguente:

urp@comune.paterno.ct.it

Inoltre si fa presente, che eventuali richieste di accesso agli atti ai sensi della legge n. 241/90 e successive modifiche ed integrazioni, devono essere inviate al seguente indirizzo di posta elettronica certificata:

ass.segreteria@cert.comune.paterno.ct.it

CHI SIAMO IL PERSONALE

 -Dott.ssa Patronaggio Concettina-Responsabile 1° Settore Affari Generali telefono:095-7970260
-Ins. Giuseppe Caruso-Responsabile-Ufficio Relazioni con il Pubblico Tel.095-7970335
-Sig.ra Parisi Maria-distaccata dalla Provincia Regionale di Catania Tel.095-7970405 Istruttore Amministrativo

N.B. Informazioni

Per avere in visione i contenuti pubblicati in Amministrazione Trasparente fino a Giugno 2018 in materia di accesso civico, accesso civico generalizzato, registro degli accessi, cliccare nell’Home-page del Comune al link (Archivio Amministrazione Trasparente fino a Giugno 2018), e andare al collegamento ipertestuale “Altri contenuti” e cliccare alla voce accesso civico.

Altresì per la visione dei contenuti pubblicati in Amministrazione Trasparente a partire da Luglio 2018 in materia di accesso civico, accesso civico generalizzato, registro degli accessi, cliccare nell’Home-page del Comune al link (Amministrazione Trasparente), e andare al collegamento ipertestuale “Altri contenuti” e cliccare alla voce accesso civico.

 

in allegato la modulistica

Indicazioni operative: Accesso documentale, accesso civico e accesso civico generalizzato
Allegato formato docx
Scarica
Richiesta di accesso civico generalizzato D.lgs n.97/2016 denominato FOIA di modifica del D.lgs n.33/2013
Allegato formato docx
Scarica
Richiesta di accesso civico D.lgs n. 33/2013.
Allegato formato docx
Scarica
Richiesta di accesso agli atti e/o documentale legge n. 241/90.
Allegato formato doc
Scarica